Utilizzo di AntiSpam

Componente antispam

Configurazione del componente antispam

Il componente antispam di PC Tools Internet Security è un filtro di spamming semplice da utilizzare, progettato per proteggere la casetta postale da spam e posta indesiderata. Le opzioni antispam danno la possibilità di configurare in modo semplice il modo in cui le e-mail ricevute vengono identificate come messaggi legittimi o come spam.

L'antispam è abilitato per impostazione predefinita e impostato per una protezione ottimale. È possibile personalizzarne le impostazioni facendo clic su Impostazioni > ti-spamming.

Configurazione delle liste autorizza e di blocco in Anti-spamming

La schermata relativa agli elenchi indirizzi consente di aggiungere e- mail e indirizzi IP alle liste autorizza e di blocco. Quando vengono aggiunti indirizzi alla lista autorizza, l'anti-spamming considera tutte le e-mail provenienti da tali indirizzi come legittime. Analogamente, tutte le e-mail provenienti dalla lista di blocco vengono considerate spamming.

1.    Per accedere alla schermata Elenchi indirizzi, fare clic su Impostazioni >Antispamming> Elenchi indirizzi.

2.    Per aggiungere un indirizzo alla lista autorizza:

·  fare clic su Aggiungi.

3.    Nella finestra di dialogo Aggiungi indirizzo , selezionare una delle seguenti opzioni: E-mail o Indirizzo IP.

·  E-mail: digitare l'indirizzo e-mail e fare clic su OK.

·  Indirizzo IP: nel campo Da, inserire l'indirizzo IP da aggiungere alla lista. Per fare in modo che tale voce rappresenti un intervallo di indirizzi IP, inserire il limite superiore dell'intervallo nel campo A. Fare clic su OK.

4.    Per rimuovere un'e-mail, un indirizzo IP o un intervallo di indirizzi IP:  

·  selezionare la voce desiderata dalla lista autorizza e fare clic su Rimuovi.

5.    Per modificare un'e-mail esistente, un indirizzo IP o un intervallo di indirizzi IP:

·  selezionare la voce desiderata dalla lista e fare clic su Modifica. Aggiornare la voce nella finestra di dialogo Modifica indirizzo . Nota: Non è possibile convertire una voce relativa a un indirizzo e-mail in una voce relativa a un indirizzo IP o a un intervallo di indirizzi IP e viceversa. Fare clic su OK per accettare la modifica.

Utilizzo della Codifica messaggi

La codifica messaggi è uno strumento che consente di contrassegnare i messaggi di spamming, in modo che risulti più facile individuarli.

1.    Per accedere a questa schermata, fare clic su Impostazioni > Antispamming> Codifica messaggi.

2.    Contrassegna messaggi spamming con: I messaggi di spamming sono contrassegnati come **SPAMMING** per impostazione predefinita. Per modificare tale impostazione, inserire qui la descrizione desiderata. Impostazione predefinita: attivata.

3.    Contrassegna messaggi spamming con motivo: tramite la selezione di questa opzione viene incluso il motivo che ha portato a considerare il messaggio come spamming nel soggetto. Impostazione predefinita: disattivata.

4.   Aggiungi contrassegni

·  Prima dell'oggetto: tramite la selezione di questa opzione viene aggiunto un contrassegno prima della riga dell'oggetto. Impostazione predefinita: attivato

·  Dopo l'oggetto: tramite la selezione di questa opzione viene aggiunto un contrassegno dopo la riga dell'oggetto. Impostazione predefinita: disattivata

5.    Aggiungi intestazioni 'X-PCTIS' al messaggio: tramite la selezione di questa opzione vengono incluse le intestazioni che indicano se è stata applicata al messaggio la lista bianca o la lista nera locale. Nota: occorre disporre di client di posta elettronica che permettono la visualizzazione dei messaggi MIME non formattati per questa opzione. Impostazione predefinita: disattivata.

6.    Fare clic su Applica per salvare le modifiche.

 

PC Tools AntiSpam Toolbar

Cos'è PC Tools AntiSpam Toolbar

PC Tools AntiSpam Toolbar è un plug-in di semplice utilizzo che si integra facilmente con il client di posta elettronica esistente per proteggere la posta in arrivo da e-mail di spamming, contribuire a un'efficace categorizzazione e definizione della priorità della posta, nonché proteggere il computer da phishing e minacce.

Per quali client è disponibile PC Tools AntiSpam Toolbar

PC Tools AntiSpam Toolbar è disponibile con Thunderbird 2.0, Thunderbird 3, Outlook 2000/XP/2003/2007 e Windows Mail.

Come installare la PC Tools AntiSpam Toolbar

Fare clic su Tutti i programmi > PC Tools Internet Security > PC Tools AntiSpam Toolbar per iniziare l'installazione. Quando l'installazione è completata, aprire il client di posta elettronica. Viene visualizzata la Procedura guidata di configurazione.

1.    Pagina di benvenuto - La pagina di benvenuto fornisce una panoramica della PC Tools AntiSpam Toolbar. Per continuare, fare clic su Avanti.

2.    Esporta la lista dei contatti - Questa schermata consente di integrare i contatti esistenti e le liste di mittenti bloccati e fidati definite all'interno del client di posta elettronica con le liste autorizza e di blocco della PC Tools AntiSpam Toolbar.

·  Aggiungi i contatti della rubrica nella lista autorizza: Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti automaticamente i contatti e-mail alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar. Le e-mail provenienti da questi contatti sono considerate messaggi legittimi.

·  Esporta i mittenti bloccati e fidati: tramite l'attivazione di questa opzione i mittenti bloccati e fidati definiti all'interno del client di posta elettronica vengono automaticamente aggiunti a, rispettivamente, lista autorizza e lista di blocco della PC Tools AntiSpam Toolbar.

3.    Quando lo spamming entra nella posta in arrivo: questa schermata consente di configurare l'azione che la PC Tools AntiSpam Toolbar deve intraprendere quando rileva messaggi di spamming.

·  Sposta nella cartella di quarantena: tramite la selezione di questa opzione il messaggio di spamming viene spostato nella cartella di quarantena desiderata, da cui può essere recuperato in seguito, se necessario. Questa opzione consente di recuperare ogni e-mail legittima identificata erroneamente come spamming. Impostazione predefinita: attivata.

·  Numero di giorni prima che lo spamming venga eliminato dalla quarantena: qui è possibile specificare il numero di giorni durante i quali le e-mail rimangono nella cartella di quarantena prima di essere cancellate. Impostazione predefinita: 7 giorni.

·  Sposta nella cartella della Posta eliminata: tramite l'attivazione di questa opzione i messaggi di spamming rilevati vengono automaticamente spostati nella cartella Posta eliminata. Impostazione predefinita: disattivata.

4.    Lascialo nella posta in arrivo: tramite l'attivazione di questa opzione i messaggi di spamming vengono lasciati nella posta in arrivo. Impostazione predefinita: disattivata

5.     Selezionare una cartella su cui memorizzare i messaggi di spamming: questa schermata consente di specificare la cartella in cui collocare gli elementi in quarantena.

·  Usa una cartella esistente: consente di selezionare una cartella dalle cartelle esistenti all'interno del client di posta elettronica.

·  Crea una nuova cartella: consente di creare una nuova cartella in cui collocare gli elementi in quarantena.

Gestione dello spamming - Outlook

Le seguenti opzioni sono disponibili per Outlook:

Spamming:

questa opzione consente di configurare le e-mail di spamming per proteggere la posta in arrivo da e-mail non desiderate.

1.    Selezionare l'e-mail di spamming e fare clic sull'icona Spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. È possibile selezionare più di un elemento alla volta. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista di blocco: questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi da questi mittenti. Impostazione predefinita: deselezionato. La ragione di ciò sta nel fatto che generalmente gli spammer utilizzano indirizzi e-mail casuali per spedire messaggi. È consigliabile utilizzare questa opzione se si ricevono messaggi di spamming ripetutamente dallo stesso mittente.

3.    Confermare l'operazione facendo clic su OK. Annullare se non si è sicuri che l'e-mail sia spamming.

4.    In base all'opzione configurata durante l'installazione, la PC Tools AntiSpam Toolbar esegue una delle seguenti operazioni:

·         Sposta l'e-mail nella cartella di quarantena.

·         Sposta l'e-mail nella cartella Posta eliminata.

·         Lascia l'e-mail nella posta in arrivo.

Nota: per cambiare queste impostazioni, fare clic su Impostazioni e configurare le nuove opzioni.

 

Non spamming:

questa opzione consente di eseguire il training della PC Tools AntiSpam Toolbar per riconoscere le e-mail legittime.

1.    Selezionare una o più e-mail prive di virus e fare clic sull'icona Non spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista autorizza: Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti i mittenti delle e-mail alla lista autorizza. Tutti i messaggi successivi provenienti da questi mittenti sono considerati legittimi. Impostazione predefinita: selezionata.

3.    Fare clic su OK per confermare.

 

Blocca mittenti:

questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi dal mittente selezionato.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente e fare clic sull'icona Blocca mittenti  sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.     Fare clic su OK per confermare.

 

Mittenti fidati:

questa opzione consente di aggiungere mittenti noti e fidati alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente noto e fidato e fare clic sull'icona Mittenti fidati sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Gestione dello spamming - Outlook Express

Le seguenti opzioni sono disponibili per Outlook Express:

Spamming:

questa opzione consente di configurare le e-mail di spamming per proteggere la posta in arrivo da e-mail non desiderate.

1.    Selezionare l'e-mail di spamming e fare clic sull'icona Spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. È possibile selezionare più di un elemento alla volta. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.     Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista di blocco: questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi da questi mittenti. Impostazione predefinita: deselezionato. La ragione di ciò sta nel fatto che generalmente gli spammer utilizzano indirizzi e-mail casuali per spedire messaggi. È consigliabile utilizzare questa opzione se si ricevono messaggi di spamming ripetutamente dallo stesso mittente.

3.    Confermare l'operazione facendo clic su OK. Annullare se non si è sicuri che l'e-mail sia spamming.

4.    In base all'opzione configurata durante l'installazione, la PC Tools AntiSpam Toolbar esegue una delle seguenti operazioni:

·         Sposta l'e-mail nella cartella di quarantena.

·         Sposta l'e-mail nella cartella Posta eliminata.

·         Lascia l'e-mail nella posta in arrivo.

Nota: per cambiare queste impostazioni, fare clic su Impostazioni e configurare le nuove opzioni.

 

Non spamming:

questa opzione consente di eseguire il training della PC Tools AntiSpam Toolbar per riconoscere le e-mail legittime.

1.    Selezionare una o più e-mail prive di virus e fare clic sull'icona Non spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.     Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista autorizza: Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti i mittenti delle e-mail alla lista autorizza. Tutti i messaggi successivi provenienti da questi mittenti sono considerati legittimi. Impostazione predefinita: selezionata.

3.    Fare clic su OK per confermare.

 

Blocca:

questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi dal mittente selezionato.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente e fare clic sull'icona Blocca mittenti  sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Autorizza:

questa opzione consente di aggiungere mittenti noti e fidati alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente noto e fidato e fare clic sull'icona Mittenti fidati sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Gestione dello spamming - Thunderbird 3

Le seguenti opzioni sono disponibili per Thunderbird 3:

Spamming:

questa opzione consente di configurare le e-mail di spamming per proteggere la posta in arrivo da e-mail non desiderate.

1.    Selezionare l'e-mail di spamming e fare clic sull'icona Spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. È possibile selezionare più di un elemento alla volta. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista di blocco: questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi da questi mittenti. Impostazione predefinita: deselezionato. La ragione di ciò sta nel fatto che generalmente gli spammer utilizzano indirizzi e-mail casuali per spedire messaggi. È consigliabile utilizzare questa opzione se si ricevono messaggi di spamming ripetutamente dallo stesso mittente.

3.    Confermare l'operazione facendo clic su OK. Annullare se non si è sicuri che l'e-mail sia spamming.

4.    In base all'opzione configurata durante l'installazione, la PC Tools AntiSpam Toolbar esegue una delle seguenti operazioni:

·         Sposta l'e-mail nella cartella di quarantena.

·         Sposta l'e-mail nella cartella Posta eliminata.

·         Lascia l'e-mail nella posta in arrivo.

Nota: per cambiare queste impostazioni, fare clic su Impostazioni e configurare le nuove opzioni.

 

Non spamming:

questa opzione consente di eseguire il training della PC Tools AntiSpam Toolbar per riconoscere le e-mail legittime.

1.    Selezionare una o più e-mail prive di virus e fare clic sull'icona Non spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista autorizza: Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti i mittenti delle e-mail alla lista autorizza. Tutti i messaggi successivi provenienti da questi mittenti sono considerati legittimi. Impostazione predefinita: selezionata.

3.    Fare clic su OK per confermare.

Blocca:

questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi dal mittente selezionato.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente e fare clic sull'icona Blocca mittenti sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Autorizza:

questa opzione consente di aggiungere mittenti noti e fidati alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente noto e fidato e fare clic sull'icona Autorizza sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Gestione dello spamming - Thunderbird 2

Le seguenti opzioni sono disponibili per Thunderbird 2:

Spamming:

questa opzione consente di configurare le e-mail di spamming per proteggere la posta in arrivo da e-mail non desiderate.

1.    Selezionare l'e-mail di spamming e fare clic sull'icona Spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. È possibile selezionare più di un elemento alla volta. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista di blocco: questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi da questi mittenti. Impostazione predefinita: deselezionato. La ragione di ciò sta nel fatto che generalmente gli spammer utilizzano indirizzi e-mail casuali per spedire messaggi. È consigliabile utilizzare questa opzione se si ricevono messaggi di spamming ripetutamente dallo stesso mittente.

3.    Confermare l'operazione facendo clic su OK. Annullare se non si è sicuri che l'e-mail sia spamming.

In base all'opzione configurata durante l'installazione, la PC Tools AntiSpam Toolbar esegue una delle seguenti operazioni:

·         Sposta l'e-mail nella cartella di quarantena.

·         Sposta l'e-mail nella cartella Posta eliminata.

·         Lascia l'e-mail nella posta in arrivo.

Nota: per cambiare queste impostazioni, fare clic su Impostazioni e configurare le nuove opzioni.

 

Non spamming:

questa opzione consente di eseguire il training della PC Tools AntiSpam Toolbar per riconoscere le e-mail legittime.

1.    Selezionare una o più e-mail prive di virus e fare clic sull'icona Non spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista autorizza: Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti i mittenti delle e-mail alla lista autorizza. Tutti i messaggi successivi provenienti da questi mittenti sono considerati legittimi. Impostazione predefinita: selezionata.

3.    Fare clic su OK per confermare.

Blocca:

questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi dal mittente selezionato.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente e fare clic sull'icona Blocca mittenti sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Autorizza:

questa opzione consente di aggiungere mittenti noti e fidati alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente noto e fidato e fare clic sull'icona Autorizza sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Gestione dello spamming - Windows Mail

Le seguenti opzioni sono disponibili per Windows Mail:

Spamming:

questa opzione consente di configurare le e-mail di spamming per proteggere la posta in arrivo da e-mail non desiderate.

1.    Selezionare l'e-mail di spamming e fare clic sull'icona Spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. È possibile selezionare più di un elemento alla volta. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista di blocco: questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi da questi mittenti. Impostazione predefinita: deselezionato. La ragione di ciò sta nel fatto che generalmente gli spammer utilizzano indirizzi e-mail casuali per spedire messaggi. È consigliabile utilizzare questa opzione se si ricevono messaggi di spamming ripetutamente dallo stesso mittente.

3.    Confermare l'operazione facendo clic su OK. Annullare se non si è sicuri che l'e-mail sia spamming.

4.    In base all'opzione configurata durante l'installazione, la PC Tools AntiSpam Toolbar esegue una delle seguenti operazioni:

·  Sposta l'e-mail nella cartella di quarantena.

·  Sposta l'e-mail nella cartella Posta eliminata.

·  Lascia l'e-mail nella posta in arrivo.

Nota:  per modificare queste impostazioni, fare clic su Impostazioni e configurare le nuove opzioni.

 

Non spamming:

questa opzione consente di eseguire il training della PC Tools AntiSpam Toolbar per riconoscere le e-mail legittime.

1.    Selezionare una o più e-mail prive di virus e fare clic sull'icona Non spamming sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Aggiungi i mittenti dei messaggi selezionati alla lista autorizza: Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti i mittenti delle e-mail alla lista autorizza. Tutti i messaggi successivi provenienti da questi mittenti sono considerati legittimi. Impostazione predefinita: selezionata.

3.    Fare clic su OK per confermare.

 

Blocca:

questa opzione consente di bloccare tutti i messaggi successivi dal mittente selezionato.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente e fare clic sull'icona Blocca mittenti sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

 

Autorizza:

questa opzione consente di aggiungere mittenti noti e fidati alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar.

1.    Selezionare l'e-mail dal mittente noto e fidato e fare clic sull'icona Mittenti fidati sulla PC Tools AntiSpam Toolbar. Viene visualizzata una schermata pop-up.

2.    Fare clic su OK per confermare.

Come configurare le impostazioni della PC Tools AntiSpam Toolbar

Questa schermata di impostazioni consente di configurare le azioni predefinite che la PC Tools AntiSpam Toolbar deve intraprendere quando rileva messaggi di spamming. Per accedere alla schermata di impostazioni, fare clic su Impostazioni Anti-spamming sulla toolbar.

Quando lo spamming entra nella posta in arrivo

      Sposta nella cartella di quarantena: tramite la selezione di questa opzione il messaggio di spamming viene spostato nella cartella di quarantena desiderata, da cui può essere recuperato in seguito, se necessario. Questa opzione consente di recuperare ogni e-mail legittima identificata erroneamente come spamming. Impostazione predefinita: attivata.

      Numero di giorni prima che lo spamming venga eliminato dalla quarantena: qui è possibile specificare il numero di giorni durante i quali le e-mail rimangono nella cartella di quarantena prima di essere cancellate. Impostazione predefinita: disattivata.

      Sposta nella cartella Posta eliminata: tramite l'attivazione di questa opzione i messaggi di spamming rilevati vengono automaticamente spostati nella cartella Posta eliminata. Impostazione predefinita: disattivata.

      Lascialo nella posta in arrivo: tramite l'attivazione di questa opzione i messaggi di spamming vengono lasciati nella posta in arrivo. Impostazione predefinita: disattivata.

 

Gestione contatti e-mail

      Aggiungi i contatti della rubrica nella lista autorizza (Outlook): Tramite l'attivazione di questa opzione vengono aggiunti automaticamente i contatti e-mail alla lista autorizza della PC Tools AntiSpam Toolbar. Le e-mail provenienti da questi contatti sono considerate messaggi legittimi.

       Esporta i mittenti bloccati e fidati: tramite l'attivazione di questa opzione i mittenti bloccati e fidati definiti all'interno del client di posta elettronica vengono automaticamente aggiunti a, rispettivamente, lista autorizza e lista di blocco della PC Tools AntiSpam Toolbar.

 

Visualizzazione della cronologia anti-spam

È possibile visualizzare la cronologia di eventi e attività anti-spamming facendo clic su Impostazioni > Cronologia > Cronol. antispam.